#Seregno: salone dell’orientamento: 4.300 presenze. Assessore Ilaria Cerqua:  «Straordinario!».

Sono stati  4.304 i visitatori al Salone dell’Orientamento 2015, circa il 15% in più rispetto allo scorso anno (visitatori 3.723 nel 2014). Gli alunni e i genitori hanno potuto visitato i 39 stand degli istituti scolastici superiori e professionali presenti, parlare con i docenti, ascoltare le testimonianze di studenti ed ex studenti, ricevere tutte le informazioni riguardanti corsi e modalità d’iscrizione.

«Si percepisce l’esigenza da parte delle famiglie di assumere informazioni ed elementi utili per scegliere in modo consapevole la scuola secondaria di secondo grado  – ha dichiarato l’Assessore alle politiche educative e istruzione Ilaria Cerqua, esprimendo soddisfazione per il successo dell’evento – L’orientamento scolastisco sarà un punto fondamentale su cui investiremo nel corso di questi anni». 

Nonostante i numeri importanti di questa edizioni non ci sono state code e la frequenza è rimasta sempre costante nell’arco delle 15 ore di apertura distribuite nei due giorni, grazie alla prenotazione online attivata in via sperimentale per la prima volta quest’anno, quale azione prevista all’interno del progetto «Seregno: la scuol@ è digitale». Anche le serate di orientamento scolastisco che hanno preceduto il salone hanno visto una partecipazione di circa 350 persone per ciascuna serata.

 Seregno orientamento cerqua mazza sindaco Ballerini Seregno Orientamento Cerqua Mazza sindaco Liceo Parini seregno orientamento cerqua mazza sindaco Candia seregno orientamento cerqua mazza sindaco neutra

  • news

  • rassegna stampa

  • scarica documentazione